Locali a Siena: osterie
La nuova versione di uniaffitti.it
uniaffitti.it: un nuovo inizio

Vita da fuorisede a Siena

  • marzo 13, 2013
  • di Riccardo Lorini
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

Sono gli studenti fuorisede che alimentano gran parte del mercato degli affitti a Siena, ma da dove provengono? Uno studio dell’Università di Siena rivela che il primato è detenuto dalla regione Campania, con il 7% del totale degli iscritti. Seguono a pari merito Sicilia, Lazio e Puglia (con il 5%). Molti sono anche gli studenti provenienti da altre città toscane che, proprio per l’alta qualità dell’ateneo senese, scelgono di spostarsi di qualche decina di chilometri da casa e provare l’avventura nella città del Palio. Ma come mai Siena attrae così tanti studenti? Molti sono i fattori che influenzano la scelta.

Per gli studenti che provengono dalle grandi città del nord e del sud ha una grande importanza l’idea di trasferirsi in una “città a misura d’uomo” e al tempo stesso la possibilità di fruire un’istruzione di alto livello in un ateneo dalle dimensioni contenute. Per gli studenti del centro, e qui ci ricolleghiamo alle osservazioni fatte per gli studenti toscani, si aggiunge il vantaggio della vicinanza al luogo di residenza (la mamma è sempre la mamma!).

Bella la città a misura d’uomo, bella l’università…ma ogni tanto si deve pur tornare a casa e allora sorgono i problemi. Gli studenti pugliesi, ad esempio, devono affrontare un salato (42,50€) viaggio di 9 ore in pullman; peggio va agli studenti siciliani, che superano abbondantemente le 14 ore di viaggio; vita dura anche per i sardi, costretti ad una combinazione autobus-aereo, per 7 ore di viaggio e un costo di circa 90€ o autobus-traghetto, 12 ore e 60€.

Difficile il discorso anche per chi, più vicino a casa, si deve spostare in treno. I prezzi praticati sono decisamente alti e spesso, pur di rispiarmiare qualche euro, gli studenti preferiscono prendere treni che impiegano molto più tempo a percorrere il tragitto. La soluzione migliore è cercare di acquistare con anticipo il biglietto per il viaggio, sfruttando le offerte di Trenitalia.

Se volete leggere una guida esaustiva per scegliere la casa, non solo a Siena, vi consigliamo di dare uno sguardo a questo articolo del sito ammissione.it, interessante approfondimento che darà sicuramente una mano a tutti gli studenti fuori sede.

Piaciuto questo articolo?