homepage-uniaffitti

Le migliori città in Italia: dove vivere nel 2023

Le migliori città in Italia: dove vivere nel 2023

L’Italia ha tutto: un ambiente straordinario, un’incredibile eredità culturale e storica e centri economici in piena espansione che attraggono persone e tecnologie da tutto il mondo. Ma quali sono le aree più interessanti per gli stranieri che vogliono risiedere in Italia, vista l’abbondanza di città vivaci e pittoresche?

Quali sono le migliori città dove vivere?

  1. Milano
  2. Roma
  3. Torino
  4. Firenze

Perché rimandare lo stile di vita mediterraneo alla pensione?

Ognuna di queste città di questo elenco ha molto da offrire alle persone che desiderano trasferirsi in Italia, ma tutte si distinguono per motivi diversi che le aiutano a raggiungere questa posizione. Cercate un posto da chiamare casa vicino alla culla dell’industria automobilistica italiana e alle Alpi a Torino o a un fiorente polo industriale e città della moda come Milano.

Oltre a queste qualità distintive, ci sono altri fattori comuni che abbiamo utilizzato per classificare le città della lista:

Internazionalità: La città è apprezzata dai residenti stranieri? Ci sono sufficienti opportunità di lavoro all’estero?
Qualità della vita: La città è alla portata di tutti? È una città bella? Cosa contraddistingue la città?
Quale città italiana offre l’ambiente più sicuro per i residenti?

Seguici e resta aggiornato sul tema affitti:
- 📱 Le news con la nostra pagina Instagram
- 🤖 Gli annunci in uno dei nostri canali Telegram
- 🤓 Confrontati nelle nostre community Facebook

Ora che abbiamo messo in ordine i nostri criteri, è fondamentale notare che questo elenco è destinato agli espatriati avventurosi e agli studenti in cerca di una nuova avventura all’estero, non a chi cerca una pensione tranquilla o il posto migliore per trascorrere le vacanze. Bene, partiamo!

Milano: La città ideale per vivere in Italia

Non è difficile capire perché Milano sia al primo posto di questa classifica. È una di quelle città con tutto ciò che si può desiderare: una fantastica scena internazionale, bei quartieri, prospettive di lavoro, istituzioni scolastiche di prim’ordine e persino tutta la cultura e l’alta società che si può desiderare.

Milano, con una popolazione di circa 1,4 milioni di abitanti, è la seconda città più grande d’Italia. Se si considera l’area metropolitana che circonda Milano, vi risiedono più di 8 milioni di persone. Non dovrebbe sorprendere che Milano sia uno dei quattro motori economici d’Europa.

Internazionalità

Milano è un centro del commercio globale. Nel 2022 quasi il 20% della popolazione della città, pari a circa 277.000 persone, era costituito da stranieri. (Comune di Milano, 2022). Ciò implica che a Milano esiste una consistente popolazione di lingua inglese, tra cui numerosi espatriati britannici e americani.

Ci sono anche diverse riviste (di attualità) in lingua inglese e si possono trovare scuole internazionali in lingua inglese. In generale, anche se non parlate bene l’italiano, non sarà difficile integrarsi rapidamente in nuovi ambienti sociali una volta trasferiti a Milano.

Qualità della vita

La qualità della vita a Milano è considerata tra le migliori al mondo. Lo studio sulla qualità della vita 2020 del quotidiano italiano Il Sole 24 Ore conferma ciò che già sappiamo: che non c’è stato un vero e proprio concorso. Milano guadagna punti per l’economia, l’adozione di uno stile di vita più ecologico e la continua espansione della varietà culturale ed etnica.

Milano ha un tenore di vita relativamente buono, ma anche un costo della vita molto elevato. Vivere a Milano è notoriamente costoso, ma questo non dovrebbe sorprendere se si considera che la città è rinomata come un potente centro economico e una mecca dell’alta moda. Se riuscite a trovare un lavoro a Milano con un reddito all’altezza dei prezzi elevati, è un ottimo posto dove vivere.

Inoltre, gli affitti a Milano sono incredibilmente cari! Con un costo medio di 1.800 euro per l’affitto di un appartamento. Se non sentite la necessità di risiedere nel centro città, la vasta regione metropolitana di Milano, ben collegata alla città vera e propria, rende il pendolarismo semplice, pratico e poco costoso.

Sicurezza

Milano è una metropoli importante e questo, ovviamente, comporta dei rischi. È necessario stare attenti ai borseggiatori e ai truffatori, ma si possono facilmente evitare entrambi evitando le destinazioni turistiche più popolari ed esercitando cautela nei luoghi affollati dove è possibile imbattersi in altre persone.

Poiché Milano ha un’elevata popolazione turistica e un grado di sicurezza pari a 66 (travelsafe), i visitatori sono i bersagli preferiti di truffatori e borseggiatori. Come nella maggior parte delle grandi città, non dovreste lasciare oggetti di valore in auto e, se siete fuori casa, assicuratevi che la vostra proprietà sia chiusa a chiave. In genere le donne non hanno problemi a viaggiare da sole sui mezzi pubblici, perché sono affidabili, puliti e sicuri.

Milano: prezzi medi

Roma

Una volta che si è vissuto in città, sembra senza dubbio che tutte le strade portino a Roma. Una delle città più popolate d’Europa e il centro politico del Paese. Per gli espatriati in cerca di uno stile di vita mediterraneo, ricco di storia millenaria, eccitante vita notturna, cultura infinita e promettenti opportunità economiche, Roma ha qualcosa di speciale da offrire.

Internazionalità

Roma dovrebbe essere la vostra nuova casa se volete il trambusto di una metropoli moderna e un legame con uno dei periodi più affascinanti della storia umana. Roma è la terza città più grande d’Europa e ospita circa 3 milioni di persone. Vi abitano anche circa 300.000 stranieri, che rappresentano circa il 10% della popolazione totale della città. Ha università prestigiose con una notevole popolazione studentesca internazionale. Probabilmente non c’è bisogno di spiegare perché Roma è il gioiello culturale d’Italia. I suoi quartieri presentano tracce di storia che vanno dall’epoca romana al Medioevo e al Neoclassicismo.

Qualità della vita

Roma ha un considerevole settore di servizi a sostegno del turismo, oltre alla finanza, all’alta tecnologia e all’edilizia, che sono importanti pilastri dell’economia della città e vantaggiosi per gli stranieri qualificati che desiderano entrare nel mercato del lavoro italiano.

Roma è una metropoli molto trafficata, quindi è necessario affrontare i suoi inconvenienti e i suoi vantaggi. La congestione del traffico, il flusso continuo di turisti e gli scioperi sporadici possono essere una spina nel fianco. Tuttavia, la maggior parte degli stranieri che vi si trasferiscono dichiara che non cambierebbe nulla. Roma è la capitale del Paese, quindi i costi degli affitti e le spese di soggiorno nel centro della città non saranno bassi, ma non saranno così alti come in altre capitali europee.

Sicurezza a Roma

Roma è ancora una città relativamente sicura, con un punteggio di sicurezza di 64, ma i visitatori e le persone che non conoscono la città dovrebbero di tanto in tanto essere consapevoli di ciò che li circonda. L’incidenza di truffe e crimini aumenta durante la stagione dei viaggi più affollati. È consigliabile familiarizzare con le truffe e le tecniche di furto più diffuse, perché a Roma ce ne sono molte. Ad esempio, è possibile che qualcuno vi chieda indicazioni, mentre un’altra persona vi borseggia. I punti nevralgici del turismo e dei trasporti pubblici sono considerati punti nevralgici della criminalità.

Roma è un paradiso per le viaggiatrici che viaggiano da sole, ma devono stare attente a ciò che bevono. Sono in aumento le segnalazioni di persone vittime di bevande alcoliche addizionate di zucchero. L’intento è quello di confondere e rendere inoffensiva la vittima per poterle rubare i soldi, ma ci sono stati anche casi di violenza sessuale. Nonostante ciò, negli ultimi anni non sono stati documentati molti casi di violenza sessuale su donne straniere.

Roma: prezzi medi

Torino

Il capoluogo della provincia settentrionale del Piemonte è Torino, un tempo prima capitale d’Italia (quando era ancora un regno). Le Alpi occidentali circondano la città, che si trova sulla sponda occidentale del fiume Po. Torino è ancora la terza città in termini di potere economico in Italia, nonostante abbia perso gran parte della sua influenza politica nel corso degli anni.

Internazionalità

Torino è passata dall’essere un centro politico all’essere un hub europeo per gli affari e il commercio globale, il che ha portato a un’ampia mentalità internazionale e a una forte comunità di espatriati. In città vivono circa 850.000 persone, il 14% delle quali non è italiano. Se si include la più ampia regione urbana di Torino, vi abitano circa 2 milioni di persone.

Fa parte del triangolo economico composto da Torino, Milano e Genova ed è la terza economia italiana. L’industria automobilistica italiana ha il suo quartier generale e le sue fabbriche a Torino, dove hanno sede Alfa Romeo, Maserati e Fiat. La città beneficia anche del settore aerospaziale. A titolo di esempio, Torino ha costruito almeno tre dei moduli della Stazione Spaziale Internazionale. Il settore tecnologico e dell’innovazione di Torino è fiorente e crea numerose possibilità di carriera e opportunità imprenditoriali per gli espatriati.

Qualità della vita

Se siete preoccupati per il tenore di vita a Torino, dovete sapere che ci sono molte persone anziane. La squisita architettura barocca, gli antichi quartieri, i numerosi palazzi, le piazze, i teatri d’opera e le gallerie sono gli elementi che rendono unica la città. Inoltre, la città ospita rinomate università e organizzazioni sportive d’élite come la Juventus. Nel complesso, Torino intratterrà gli appassionati di cultura e storia per un po’!

Torino: prezzi medi

Firenze

Capoluogo della Toscana, Firenze è situata al centro della regione. Con le sue origini romane, il periodo di massimo splendore come città più ricca dell’Europa medievale e lo status di culla del Rinascimento, Firenze è sempre stata una città importante. Continua a essere una destinazione turistica di rilievo e un importante centro commerciale.

Internazionalità

Firenze è il posto giusto se siete alla ricerca di arte, cultura o storia. Secondo Forbes, Firenze è una delle città più belle del mondo! In città vivono circa 380.000 persone, il 14% delle quali sono immigrati e altri residenti non nativi.

Qualità di vita

L’economia della città è sostenuta dal turismo, dall’industria manifatturiera e pesante, oltre che da prodotti tradizionali e regionali come i famosi vini del Chianti. Gli affitti a Firenze non sono economici, anche se sono notevolmente inferiori a quelli di Milano. Non è possibile dare un valore alla vita in una delle città più belle del mondo e sfruttare appieno la sua cultura, architettura e attività, secondo autori come Charles Dickens e Mark Twain.

Sicurezza

Firenze è leggermente meno pericolosa di Milano. La maggior parte della criminalità della città è legata anche al turismo, che rappresenta una delle fonti di reddito più significative per la zona. Truffatori, borseggiatori e scippatori sono alla ricerca del denaro dei turisti. Di conseguenza, cercate di mimetizzarvi e fate attenzione ai vostri oggetti di valore nelle aree affollate. Le donne possono viaggiare da sole senza alcuna restrizione e i casi di crimini significativi sono estremamente rari. Tuttavia, Firenze è sempre una grande città, quindi se dovete attraversare una zona buia di notte, usate il buon senso.

Firenze: prezzi medi

In breve

L’Italia è quindi il posto dove andare se siete espatriati desiderosi di stabilire una nuova vita nel Mediterraneo. C’è una destinazione in Italia che soddisferà le vostre esigenze, i vostri sogni e le vostre ambizioni, che si tratti della grandezza di Milano, della storia di Roma, della bellezza di Firenze o del fascino alpino di Torino.

Piaciuto questo articolo?
Ti potrebbe interessare anche:
Studiare a Roma: le migliori università
Pubblicato il 12-01-2023 11:00:28
Spese di registrazione contratto di locazione
Pubblicato il 11-01-2023 16:25:54
Studiare a Firenze: le migliori università
Pubblicato il 10-01-2023 15:35:48

 

x