Studenti fuorisede: il decalogo del risparmio energetico

  • febbraio 25, 2017
  • di Redazione

Riscaldamento alto e finestre aperte ore per cambiare l’aria, una casa che sembra un riflettore tanto ci si impegna a mantenere tutte le luci accese, due lavatrici al giorno e poi ancora il frigo sempre aperto e l’immancabile musica da Spotify, ovvero, computer acceso anche quando si è fuori casa.

Un bel quadretto che rispecchia la normalità di molti appartamenti studenteschi, ma che può costare caro e pesare molto sulle bollette di fine mese. Ecco allora i consigli del Ministero alle Attività Produttive per tagliare gli inutili sprechi di...

Tutte le vicissitudini del fuorisede: l’alimentazione

  • aprile 16, 2015
  • di Ilaria Belvedere

La vita universitaria da fuorisede è una esperienza formativa, un gradino verso l’indipendenza, ma comporta anche parecchi sacrifici. Uno dei maggiori problemi per il fuorisede e, in generale, per chi comincia a vivere da solo, risulta essere come sfamarsi. Tra pasti improvvisati, pentole bruciacchiate, piatti da lavare e una difficile gestione del frigorifero, gli studenti spesso preferiscono rifugiarsi a mensa o mangiare altrove.

Ecco una divertente analisi della situazione dello studente in cerca di cibo commestibile:

L’alimentazione di un fuorisede? Senza dubbio, composta per lo più da schifezze.

Elettrodomestici in comune: istruzioni per l’uso

  • aprile 13, 2015
  • di Edoardo Becattini

Un tempo beni di lusso per famiglie benestanti e lavoratori dal colletto bianco, oggi gli elettrodomestici sono una presenza assodata in qualunque appartamento. Anche nelle case meno ammodernate, è difficile non trovare almeno un frigorifero in cucina o una lavatrice in bagno. Cosa che, nelle convivenze, comporta che non si condividano solo spazi, pasti e bollette, ma anche l’utilizzo di apparecchi e utensili che contribuiscono al benessere e alla comodità della vita quotidiana. Benessere e comodità che, se non gestite a dovere, possono anche dar vita a una...